giovedì 16 aprile 2009

2

Con ago e fili

Ecco che anche le vacanze di Pasqua sono passate in un lampo, una settimana di mare è fuggita, così come il sole che da oggi, qui a Milano, ha lasciato il posto alla pioggia e al freddo.
Durante le vacanze, oltre ad aver mangiato un sacco (mia mamma cucina sempre per un esercito) e ad essere stata in giardino a prendere il sole (mi sono tolta di dosso quel color mozzarella scaduta che mi ha accompagnata per tutto l’inverno) e a giocare a pallone (!!) ho ricamato perchè sto auitando un’amica nella creazione di una coperta patchwork.

Il lavoro è una creazione di Lynette Anderson e si intitoloa ‘Your Home Or Mine?’: si tratta di una coperta che riporta 12 blocchi ricamati con altrettante case e castelli. I colori sono molto country e i soggetti un pò d’altri tempi. Per creare la coperta è poi necessario confezionare blocchi nine patch. Mi devo dare da fare un sacco perchè il tutto deve essere più o meno pronto a metà maggio quindi mi sa che devo mettere un pochino a riposo i miei adorati pennelli.
Tra l’altro sul sito di Lynette Anderson (che personalmente è tra le australiane che preferisco) c’è anche un bellissimo progetto free a tema ‘L’arca di Noè’ che vale la pena di scaricarsi qui
Adoro lavorare con ago e filo e la parte di stitchery è rilassante, da divano, come chiamo io i lavori che riesco a fare la sera, sdraiata sil divano con la Tilda che mi scalda i piedi (per ora va bene, ma come faccio a farle capire che viene l'estate e non gradirò più così tanto il suo calore).
In questo progetto poi non c'è solo il back stitch ma anche gli altri punti semplici del ricamo tradizionale che quando ti vengono bene danno un sacco di soddisfazione.


puoi anche leggere


2 commenti:

Mariarita 8:46 AM  

Bentornata Cristiana!!!
Bella la coperta che hai realizzato, bravissima ad aiutare la tua amica a realizzare questa meraviglia.
Ho fatto ora il post con il tuo bellissimo cuscino, mi scuso per la foto, ma io sono una negazione nel forografare.
Baci
Mariarita

Paola 2:04 PM  

Complimenti, è davvero splendida!!!
Paola